Discesa Sarnico-Palazzolo Sull'Oglio

Domenica 2 luglio si e' svolta la discesa dell'Oglio da Sarnico a Palazzolo organizzata dal KCCP
kayak canoa club di Palazzolo; il ritrovo e' nei pressi della gelateria LA GATTA ma il gruppo del KS parte direttamente dalla base La calchera.


Dopo l'arsura e la carenza d'acqua delle scorse settimane troviamo la giornata perfetta;
cielo limpido, temperatura gradevole ed un livello al ponte di Capriolo di -90cm, esattamente 70cm in piu' dei giorni precedenti e vi assicuro che visti da dentro il fiume 70 cm sono tanti.
Il KS si presenta con un bel gruppo composto da ben 9 elementi dei quali 3 istruttori, 1 medio livello, 3 principianti freschi di corso fiume e 2 intrusi che pur avendo saltato il corso per impegni se la sono comunque cavata egregiamente.

Finalmente si parte dalla base ma c'e' qualcuno che preso da ansia da eskimo si fa un bel bagnetto ancor prima di partire.
A Sarnico ci aspettano gli amici del KCCP e tra un discreto pubblico di curiosi amici e parenti , si parte seguiti da un drone che ronza sopra di noi.
Arrivati alla diga affrontiamo il primo dei 4 trasbordi che ci aspettano lungo il percorso;


e' la prima volta che vedo la diga dal di sotto e devo dire che grazie anche alla notevole quantita' d'acqua rilasciata, e' veramente una cosa che merita d'essere vista.
La corrente spinge tra le rapide, il divertimento e la concentrazione sono al massimo ma cio' non ci toglie il piacere di godere della bellezza dell'ambiente circostante.
Prima del trasbordo del "gommone" uno sbarramento artificiale creato anche con paratie in gomma gonfiabili, troviamo grazie al livello alto un bel ritorno dove i piu' bravi danno spettacolo surfando sull'onda. (bellissimo).

Uno dei nostri ( diversi del KCCP ma in percentuale penso siamo pari) ribalta tra le onde ma viene presto recuperato e rimesso in navigazione.
Con l'ultimo trasbordo attraversiamo parte di un bosco dove il sentiero e' rappresentato da un rigagnolo dove facciamo scorrere i nostri kayak fino a reimbarcarci a valle dell'ennesimo sbarramento.
Arriviamo a Palazzolo dove nei pressi del ponte di ferro scendiamo la cascata e stiamo a giocare con la corrente rilasciata dalla centrale elettrica.

Siamo ormai all'arrivo e passare sotto i vari ponti di Palazzolo e' davvero suggestivo, ma iniziamo a sentire nell'aria il profumo del pranzo offerto dal KCCP e la fame inizia a farsi sentire.


Sbarchiamo alla loro sede dove in ottima compagnia oltre a rifocillare il corpo ci scambiamo le impressioni e le esperienze vissute durante questa splendida discesa.



Grazie agli amici del KS per aver condiviso quest'esperienza; grazie al KCCP per l'organizzazione dell'evento ed ancora piu' ad Alfredo che ci ha riportato alla base con tutti i nostri kayak.

Dario Pelliccioli

 

Calendario Attività

December 2017
L M M G V S D
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Articoli Recenti

Abbiamo 19 visitatori e nessun utente online

16 Paesi del Lago d'Iseo

QR-Code

QR-Code