REGOLE BASE NAUTICA

 

Regole per l'accesso alla Sede e

l'uso delle attrezzature

 

 

1)      I Soci possono accedere alla Sede Nautica e all'uso delle attrezzature solo se in regola con il tesseramento.

        

2)      I Soci sono tenuti a osservare e fare osservare a quanti frequentano la Sede Nautica, un contegno corretto ed educato. Decoro e pulizia di tutta la Sede Nautica sono affidati principalmente al civismo ed alla buona educazione di tutti i Soci.

 

3)      Il Socio peraltro è tenuto ad intervenire con energia, qualora constati azioni di comportamento gravi o tali da arrecare danno al patrimonio Sociale e a segnalarlo ai responsabili del gruppo kayak indicati in calce.

 

4)      E’ possibile utilizzare tutte le imbarcazioni e l’attrezzatura messi a disposizione dall’associazione. Gli stessi potranno essere utilizzati solo all’interno del tratto compreso tra Predore, Iseo, Sarnico (del Lago d' Iseo) ,e solo nelle fasce orarie contemplate dalla pagina “prenotazione kayak”. L’utilizzo delle imbarcazioni al di fuori di detto luogo e per l’intera giornata è consentito solo previa autorizzazione da parte del Consiglio Direttivo nelle persone del presidente o segretario dell’associazione ed è subordinato al pagamento di una quota addizionale come contributo al mantenimento dell’attrezzatura.

 

5)      Il Socio, prima di iniziare qualsiasi attività, deve verificare lo stato delle attrezzature, controllare che l’mbarcazione sia inaffondabile mediante:

-        la corretta chiusura dei gavoni

-        il sufficiente gonfiaggio dei sacchi di galleggiamento (se presenti)

 

     Quindi procedere alla regolazione dei puntapiedi e seggiolino e dopo averlo indossato regolare i cinghioli del giubbino di aiuto al galleggiamento.

 

E' fatto obbligo a tutti i soci di utilizzare il giubbino di aiuto al galleggiamento durante tutte le attività nautiche.

 

Ai fini della sicurezza, durante le uscite, è buona norma dotarsi sempre di: cima di recupero, pagaia smontabile di scorta e fischietto per richiamare l’attenzione.

        

         Per evitare danneggiamenti allo scafo le imbarcazioni NON devono essere trascinate o sbattute: vanno sollevate  mediante le apposite maniglie  e trasportate.   

 

 

  

6)      La riconsegna del materiale utilizzato deve avvenire nelle stesse condizioni rilevate all'inizio delle attività: kayak, pagaie, giubbini e paraspruzzi devono essere:

 

-        svuotate e liberate  dall'acqua

-        ripulite da eventuali residui (alghe, sabbia, fogliame, ecc)

-        riposte negli appositi spazi. I giubbini e i paraspruzzi lasciati appesi per consentirne l'asciugatura.

 

Eventuali danni o anomalie preesistenti o a seguito dell'utilizzo devono essere comunicati ai responsabili e/o scritte sul modulo affisso in bacheca. Non sono consentite modifiche o personalizzazioni alle attrezzature.

 

7)      E’ fatto obbligo a tutti i Soci che partecipano alle attività ed alle manifestazioni organizzate dalla Sarnico Kayak, di attenersi alle normali regole di sicurezza loro impartite dai responsabili societari, in particolare:

- si obbligano tutti i Soci ad indossare il giubbino di aiuto al galleggiamento durante le attività nautiche.

- evitare le uscite in caso di condizioni meteo avverse soprattutto in presenza di vento e fulmini.

 

8)      Per effettuare le uscite si richiede di procedere alla prenotazione dei kayak scegliendolo sul sito utilizzando la password personale e utilizzando il kayak con il numero corrispondente a quello prenotato.
Si richiede inoltre di annotare sul registro uscite posto in bacheca la direzione presa, l’orario di partenza e siglare a rientro avvenuto.

 

9)      La prova del kayak da parte di non associati potranno essere effettuate solo con la presenza di un istruttore…ed è gratuita

 

10)    Per tutte le violazioni a queste regole Regolamento Sociale, sulla gravità dei fatti, il Consiglio Direttivo prenderà nei confronti dei Soci i seguenti provvedimenti disciplinari:

  • ammonizione scritta;
  • sospensione, dopo due ammonizioni scritte;
  • espulsione.

Il Consiglio direttivo si riserva di vagliare ogni tipo di richiesta, nel pieno rispetto dello Statuto Sociale.

 

 

Sarnico, 16/02/2017

Il Consiglio Direttivo

 

 

Per informazioni rivolgersi a :

Flavio Morosini             338-6835850

Giampiero Nicoli          329-5422218

Sara Cossu                  320-6466010

Renato Carminati         335-6786551

Calendario Attività

December 2017
L M M G V S D
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Articoli Recenti

Abbiamo 16 visitatori e nessun utente online

16 Paesi del Lago d'Iseo

QR-Code

QR-Code