Regolamento ASD CSI Oratorio Sarnico - KayakSarnico


SARNICO KAYAK

Regolamento sociale gruppo kayak

ART.1

Asd CSI Oratorio Sarnico Kayak altresì denominato “SARNICO KAYAK” è un gruppo a vocazione turistica, sportiva, sociale.

 

ART.2

SARNICO KAYAK ha lo scopo di promuovere e incrementare lo sport del kayak, con finalità turistiche e di aggregazione sociale.

 

ART.3

I colori sociali sono giallo e blu su sfondo bianco.

 

ART.4

I soci si distinguono in: Fondatori, Onorari, Sostenitori.

 

ART.5

Per ottenere e conservare la qualifica di Socio è necessario avere una buona condotta morale e civile.

L’ammissione al SARNICO KAYAK avviene dietro presentazione di un’apposita domanda d’iscrizione e di certificato medico d’idoneità alla pratica sportiva non agonistica: il Consiglio Direttivo si riserva vagliare le domande di ammissione.

La tessera di Socio avrà durata annuale. La domanda d’iscrizione può essere presentata solo da cittadini maggiorenni. I minorenni possono iscriversi, previa presentazione di un consenso scritto alla pratica delle attività sportive legate al kayak, sottoscritto da entrambi i genitori; i genitori dovranno sottoscrivere inoltre una dichiarazione liberatoria, che verrà loro consegnata all’atto d’iscrizione del minore.

 

All’atto dell’iscrizione verranno consegnati al richiedente:

 

  1. Tessera di Socio;
  2. Regolamento Sociale per l’utilizzo della Sede e delle attrezzature Sociali;
  3. Decalogo del canoista;

 

Il richiedente la qualifica di Socio, che non abbia compiuto la maggiore età, secondo la legge deve unire alla domanda il consenso scritto del genitore o di chi ne fa le veci o legalmente lo rappresenta;

 

ART.6

I Soci possono accedere alla Sede Nautica se in regola con il tesseramento e possono usufruire di tutti i servizi sociali nei limiti del presente Regolamento.

L’accesso alla Sede dovrà avvenire negli orari stabiliti, esposti negli appositi spazi sociali presso la Sede Nautica e pubblicati sul sito web:  http://kayaksarnico.it

 

ART.7

I Soci sono tenuti a osservare e fare osservare a quanti frequentano la Sede Nautica, un contegno corretto ed educato. Decoro e pulizia di tutta la Sede Nautica sono affidati principalmente al civismo ed alla buona educazione di tutti i Soci.

 

ART.8

Il Socio peraltro è tenuto ad intervenire con energia, richiamando l’attenzione degli incaricati, qualora constati azioni di comportamento gravi o tali da arrecare danno al patrimonio Sociale.

 

ART.9

E’ possibile utilizzare tutto il materiale messo a disposizione dai Responsabili Societari di Settore.

Il materiale gestito dalla società può essere utilizzato solo all’interno del tratto compreso tra Predore, Iseo, Sarnico (del Lago d' Iseo) , l’utilizzo al di fuori di detto luogo è consentito solo previa autorizzazione da parte del Consiglio Direttivo.

 

ART.10

Il Socio, prima di iniziare qualsiasi attività, deve verificare lo stato delle attrezzature, controllare che l’imbarcazione sia resa inaffondabile. Allo stesso modo la riconsegna del materiale utilizzato deve avvenire nelle stesse condizioni rilevate all'inizio delle attività: le canoe e le pagaie dopo essere state svuotate dall'acqua e ripulite da eventuali residui (alghe, sabbia, fogliame, ecc) andranno riposte negli appositi spazi, i giubbini e i paraspruzzi appesi per consentirne l'asciugatura.

E' fatto obbligo a tutti i soci di fare presente agli incaricati eventuali danni o anomalie preesistenti o a seguito dell'utilizzo. Non sono consentite modifiche o personalizzazioni alle attrezzature.

 

ART.11

E’ fatto obbligo a tutti i Soci che partecipano alle attività ed alle manifestazioni organizzate dalla SARNICO KAYAK, di attenersi alle normali regole di sicurezza loro impartite dai responsabili societari; in particolare:

si obbligano tutti i Soci ad indossare il giubbotto salvagente durante le attività nautiche.

 

ART.12

Il SARNICO KAYAK e le persone da essa delegate, anche alla guida dei mezzi di trasporto atleti, ivi inclusi i mezzi di trasporto della Societa’ o di altro:

non rispondono in alcun caso dei danni che possono pervenire alle persone o alle cose, per fatti attinenti all’ attività in Kayak, che si verifichino durante le attività nautiche, il trasporto sul campo di manifestazione, sia prima che dopo o del tutto al di fuori di essi e da eventuali danni causati dai soci a terzi.

 

ART.13

L’accesso alla base nautica è subordinata al calendario ed agli orari di apertura.

 

ART.14

Per tutte le violazioni al Regolamento Sociale, sulla gravità dei fatti, il Consiglio Direttivo prenderà nei

confronti dei Soci i seguenti provvedimenti disciplinari:

  • ammonizione scritta;
  • sospensione, dopo due ammonizioni scritte;
  • espulsione.

Il Consiglio Direttivo si riserva di vagliare ogni tipo di richiesta, nel pieno rispetto dello Statuto Sociale.

 

ART.15

La Società declina ogni responsabilità per gli incidenti derivanti dall’inosservanza del presente Regolamento.

 

ART.16

Il risarcimento di ogni danno, intenzionale o fortuito, sarà a carico di chi lo ha causato.

 

ART.17

Il socio è tenuto a presentare annualmente all'atto dell'iscrizione:

-        un certificato medico d’idoneità alla pratica sportiva  o certificato di buona salute

In caso di manifestazioni a invito/attività aperte al pubblico il non socio che voglia partecipare è tenuto a:

-        compilare e firmare prima dell’ uscita il modulo previsto dal CSI per l’iscrizione temporanea per manifestazione .

 

ART.19

Il Foro competente per ogni controversia è quello di Bergamo.

 

 

 

 

 

 

 

Sarnico, 17/02/2011

Il Consiglio Direttivo

 

 

Asd CSI ORATORIO SARNICO Via libertà, 35 – 24067 SARNICO (BG) – Tel.335-6786551 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Calendario Attività

Febbraio 2018
L M M G V S D
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 1 2 3 4

Articoli Recenti

Abbiamo 54 visitatori e nessun utente online

16 Paesi del Lago d'Iseo

QR-Code

QR-Code